Rimedi per digestione, dolori addominali, tosse e catarro

Anice verdeANICE VERDE

PIMPINELLA ANISUM L.

FAMIGLIA: UMBRELLIFERAE

Un tempo si riteneva che i semi di Anice fossero efficaci contro le punture degli scorpioni.

Pianta erbacea annuale che raggiunge un’ altezza dai 30 ai 50 cm con foglie laciniate delicate e fiori bianchi che formano infiorescenze a ombrella. I frutti sono ovali , pelosi , di un colore grigio tendente al verde chiaro. Cresce spontanea nelle regioni mediterranee , ma per uso culinario e’ coltivata ovunque.

L’ OLIO ESSENZIALE: Si ricava dai semi con il metodo di distillazione per vapore e se ne ottiene un liquido giallo paglierino chiaro che emana un profumo di spezie tendente al dolce.

PROPRIETA’: Carminative , espettoranti , galattagoghe, digestive , aperitive. L’ olio essenziale di Anice verde e’ efficace contro l ‘ areofagia , dolori addominali, catarro bronchiale e favorisce la secrezione di latte

CONSIGLI PRATICI:

  • PER FACILITARE LA DIGESTIONE : Mettere 1 goccia di olio essenziale di Anice verde in 1 cucchiaio di miele di buona qualita’. Sciogliere il miele in una tazzina da caffe’ di acqua calda e bevetelo dopo i pasti principali.
  • PER I DOLORI ADDOMINALI: In un cucchiaio di olio di mandorle dolci diluire 4 gocce di olio essenziale di Anice verde. Usare questa miscela sulla zona dolente , coprirsi con un panno di lana dopo aver fatto assorbire bene l’ olio e aspettare che faccia effetto.
  • PER FAVORIRE LA SECREZIONE DI LATTE: In 50 ml di olio di germe di grano , mettere 5 goccie di olio di Anice verde. Miscelare bene il tutto e spalmare sul seno facendo attenzione a non coinvolgere il capezzolo . far penetrare bene l ‘ olio.
  • PER LA TOSSE E IL CATARRO: In un cucchiaio di olio di mandorle dolci diluire 5 gocce di olio di anice verde . Miscelare bene e massaggiare il petto , quindi coprirsi con un panno di lana caldo. Eseguire questa procedura preferibilmente la sera prima di andare a dormire.
Rimedi per digestione, dolori addominali, tosse e catarroultima modifica: 2008-11-30T19:08:00+01:00da lgi21
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento